Conto alla rovescia per Euroshop 2020: fiera del retail per eccellenza (richiedi biglietti)

Home / Retail Design / Conto alla rovescia per Euroshop 2020: fiera del retail per eccellenza (richiedi biglietti)
E.Moebius12_2965

Elke Moebius, Exhition Manager Euroshop, Messe Düsseldorf

EuroShop, la fiera di Retail n. 1 al mondo, è un appuntamento imperdibile per gli operatori del settore. Dal 16 al 20 febbraio l’evento riunirà circa 2.300 espositori provenienti da oltre 60 paesi con 114.000 visitatori professionali attesi da tutto il mondo, presso il polo fieristico di Düsseldorf. Per i biglietti www.euroshop.de/tickets.
Euroshop non si presenterà solamente come piattaforma informativa, hub di tendenze e network indispensabile per i professionisti retail, ma avrà una forte ricaduta positiva su molti altri comparti e settori, grazie a un’offerta di progetti innovativi utili per affrontare i temi urgenti rilevanti per prossimo futuro, quali: digitalizzazione, robotica, sostenibilità e impatto ambientale.
Le dimensioni esperienziali di EuroShop sono state concepite per rispondere alle esigenze di investimento dei retailer, da un lato, e, dall’altro per fornire ispirazioni e risposte concrete a domande decisive che tutti gli operatori si pongono per rimanere competitivi e innovare. Con questo obbiettivo la fiera si svilupperà le otto aree tematiche:

1) Risposte creative e pratiche a queste domande proverranno dunque dal area espositiva Shop Fitting & Store Design per andare incontro a precisi quesiti:
Quali funzioni devono svolgere i punti di vendita di oggi? Quella di luoghi di esperienza e punti di identificazione? Quella di fonti di benessere e di emozioni? O ancora, si va verso un retail costituito pop-up store e negozi vetrina? Insomma, quali fattezze dovrà assumere il punto di vendita per veicolare sensazioni?

2) L’area Retail Technology presenterà tutto ciò che sorprende, entusiasma, stimola per condurre al cosiddetto next level. Realtà aumentata, realtà virtuale, intelligenza artificiale, Internet of things, Smart Store, Engagment, mobile payment e servizi cloud saranno i temi dominanti in questa sezione.

3) I padiglioni indirizzati al Retail Marketing apriranno le porte ai visitatori professionali per garantire una proposta più che mai completa di prodotti per l’interazione e l’interattività con il cliente digitalizzato. Anche in questo caso l’esperienza di acquisto sarà in primo piano, per trattare il complesso tema della presenza di brand e insegne in equilibrio tra negozi fisici e digitali. Approfondimenti anche sulle pratiche di customizzazione delle attività sui dispositivi mobili e dei programmi per l‘intelligenza artificiale e le soluzioni di digital signage.

4) La luce si sa ha un ruolo chiave quando l’esperienza di acquisto è messa in scena. Fascino delle ambientazioni e atmosfera entrano in gioco. L’area Lighting proporrà quindi le applicazioni di illuminotecnica più versatili e, anche in questo caso, protagoniste saranno le soluzioni integrate con: intelligenza artificiale, IoT; e in combinazione con aspetti ecologici come sostenibilità ed efficienza.

5) Storytelling – questo è il Visual Merchandising – sia come spazio di esperienza analogico che come piattaforma digitale. L’area di Eurohop così intitolata mostrerà come contestualizzare perfettamente questi due aspetti per affascinare e stupire gli acquirenti con negozi walk-in o realtà aumentata, con pop-up o digital store.

6) Oggi, sono sempre di più i supermercati e i negozi di moda che attirano i propri acquirenti con servizi di ristorazione.
Questo è il motivo per cui il catering nella vendita al dettaglio è un “biglietto da visita”. Per la prima volta a EuroShop 2020 verrà dunque allestita un’area specifica per le attrezzature e per i servizi alimentari, sotto la denominazione Foodservice Equipment.

7) Ecologia ed economia in termini di risparmio energetico saranno le parole chiave dell’area Refrigeration & Energy Management. Qui gli specialisti del settore presenteranno soluzioni che integrano internet delle cose e intelligenza artificiale all’automazione degli immobili, per porre in essere infrastrutture retail sempre più efficienti.

8) Fiere ed eventi sulla strada della digitalizzazione e della teatralizzazione: questo sarà il contenuto del polo espositivo Expo & Event di EuroShop. Le connessioni cross-mediali, gli scenari esperienziali complessi, l’enfatizzazione del messaggio e la comunicazione dinamica saranno i temi specifici di questi padiglioni.

Spazio alle conferenze
Attorno all’esposizione fieristica organizzata in otto dimensioni concettuali, gli organizzatori di Euroshop 2020 hanno concepito una sezione trasversale con un’impareggiabile serie di eventi collaterali. A ognuna di esse saranno dedicati forum, conferenze e discussioni con relatori di alto livello ed esperti chiamati a raccontare tendenze innovative e best practice. Gli interventi saranno accessibili gratuitamente a tutti i visitatori di Euro Shop, senza necessità di registrazione (con traduzione simultanea in tedesco-inglese o solo in inglese). Complessivamente un panel di intervanti che sarà garantito da 600 relatori e ben oltre 500 conferenze in cinque giorni di fiera, per un valore aggiunto culturale programmato e disegnato sul target di riferimento della fiera.

Le offerte speciali di EuroShop al di fuori dello spazio congressuale includeranno varie aree dedicate a contenuti proposti liberamente da diversi esperti per una rassegna di idee, visioni e prodotti innovativi. Per dare tre esempi: la Start-up Hub Retail Technology & Marketing area, sarà incentrata sulla presentazione di nuove realtà specializzate nello sviluppo di sistemi e soluzioni IT per il retail; mentre nello spazio “Premium City so much better si procederà alla rappresentazione ipotetica di una città del 2050, attraverso 10 progetti individuali, in cui si fondono vendita al dettaglio, spazio pubblico e mobilità.
Infine l’Italian Lighting Lounge, un evento giunto alla terza edizione dove incontrare le aziende italiane del settore illuminazione per interni ed esterni. Mella lounge saranno diversi i focus dedicati al design industriale e alle relative tendenze circolanti sul mercato internazionale.
A chi avrà poco tempo a disposizione, sarà data la possibilità di registrarsi a varie visite guidate (The guided Innovations Tour) che già ora possono essere prenotate tramite il portale EuroShop. www.euroshop-tradefair.com
Mentre per l’acquisto del biglietto il link è www.euroshop.de/tickets.

Recommended Posts

Leave a Comment