DIVA 8, l’Oscar del display apre le iscrizioni 2018 – le videointerviste

Home / Visual Merchandising / DIVA 8, l’Oscar del display apre le iscrizioni 2018 – le videointerviste
Produttori e specialisti del design espositivo per l ‘ottavo anno consecutivo racconteranno le caratteristiche delle loro soluzioni per il punto di vendita a una giuria di retailer trade marketing manager che selezionerà le migliori dando spazio a una tre giorni di riconoscimenti e networking. Sempre in crescita negli anni, il concorso DIVA (Display Italia Viscom Award) si volgerà dal 18 al 20 di Ottobre presso i padiglioni Rho Fieramilano per premiare le soluzioni espositive e le attrezzature per il retail nelle categorie dello Shop fitting, del Display POP (durevole e non durevole), del Digital Signage, del Packaging, del Vending e del proximity marketing. L’evento si celebrerà in un’area di 300 mq allestita all”interno di Viscom storica fiera italiana della comunicazione visiva che da quasi trent’anni totalizza 20.000 visitatori da tutto il mondo, tra buyer e fornitori di servizi del settore. Un pubblico che, come è previsto dal regolamento, durante i tre giorni della kermesse del design espositivo potrà esprimere il suo voto in merito all’estetica e all’efficacia comunicativa delle best practice in gara. Parallelamente al voto dei visitatori, una giuria tecnica composta da retailer e trade marketing manager anche quest\’anno si confronterà direttaemente con i rappresentanti delle aziende iscritte al concorso. La premiazione avverrà nel pomeriggio della seconda  giornata, il 19 ottobre, allorché verranno consegnati i cosddetti oscar del display. Informati per l\’iscrizione

BACKGROUND EDIZIONE NUMERO 7

La competizione che in questi anni ha visto sfilare diverse centinaia di progetti ha acquistato valore grazie all’importanza che il comparto del design per l’arredo espositivo ha assunto da quando le aziende rappresentanti dell’industria dei beni di consumo hanno preso consapevolezza dell”importanza che il retail e, i relativi presidi di vendita, hanno assunto rispetto alle dinamiche della brand communication. Presidi di vendita e negozi che sono divenuti i veri punti di incontro, di comunicazione ed educazione nel rapporto marca-acquirente. Se è vero che il commercio dei beni consumo si è evoluto “virtualizzando” la sua fisicità nelle-commerce è altresì vero che la componete fisica più che scomparire si è integrata al processo di digitalizzazione rinnovandosi per assumere un ruolo relazionare di prim’ordine nell’esperienza di acquisto. Nella sua accezione più allargata, infatti, è proprio il display (inteso come totem)  a incarnare questa fisicità, dando corpo alla marca ai suoi valori come parte dello storytelling.

Videointerviste edizione 2017 Eurodisplay DP

Videointerviste 2017 Gruppo Infor

Videointerviste 2017 Isonova

Videointerviste 2017 Gruppo DSE

Videointerviste 2017 Polymer Logistics

Recommended Posts

Leave a Comment